Benvenuti al Centro FAQ di STRATO
Categoria: Webhosting & Domini

Nel seguente modo potrà conoscere il numero di visite del suo sito



Sicuramente vorrà sapere quanto spesso, e da chi, le Sue pagine vengono visitate. Già dal pacchetto STRATO PowerWeb Le mettiamo a disposizione un´attenta analisi sul numero di visite del suo sito in aggiunta a Logfiles da scaricare:

Conoscenze di base utili:
Un web server protocolla ogni singolo accesso ad un elemento (ad esempio, un file HTML o un immagine) del Suo sito web. Inoltre vengono segnalati anche accessi falliti o rifiutati (ad esempio Protezione tramite password) . Il server scrive in un cosiddetto file "log",da quale dominio risulta l´accesso e a che ora , e con quale elemento (per esempio quale pagina o quale immagine) è stato recuperato. I nostri server, protocollano anche con quale browser l´elemento è stato recuperato.
Per motivi di privacy gli indirizzi IP dei clienti nei file log degli Hostname vengono resi anonimi. Nei file log, vengono riportate solo le voci per l´host del cliente o, se questo non è determinabile, l´indirizzo IP del client anonimo. Il formato di tutte le altre voci non cambierà.
I primi 9 bit dell´indirizzo IP di ingresso vengono convertiti in un valore di hash. Ri sulterá cosí dall´indirizzo IP 123123123123 "anonimo" indirizzo IP 123123122243. Un indirizzo IP anonimo mantiene la sua validitá fino a 24 ore. Successivamente risulterebbe dallo stesso indirizzo IP di un altro "anonimo" indirizzo IP.
 
Per esempio, il nome host-anonimo:
Se il file log é un nome host, la parte del dominio rimane inserito. Tutto il resto viene sostiuito con i caratteri "anon-123-123-122-243.domain.tld". La stringa "anon" sta per "anonima". I gruppi dei numeri configurano l´indirizzo IP anonimo.
 
da:
ascend-tk-p66.rhrz.uni-berlin.de - - [15/Jan/2008:12:28:23 +0100] "GET /Vacanze-con-me.gif HTTP/1.1" 200 8032 "http://www.nomepreferito-1.de/vacanze/ibiza.html" "Mozilla/5.0 ...
 
diventa:
anon-123-123-122-243.uni-berlin.de - - [15/Jan/2008:12:28:23 +0100] "GET /Vacanze-con-me.gif.gif HTTP/1.1" 200 8032 "http://www. nomepreferito-1.de/vacanze/ibiza.html"...
 
Da un server dell´universitá di Berlino si possono trarre le seguenti informazioni :il 15 gennaio 2008 alle 12:28 risulta un accesso con un browser Mozilla versione 5.0 alla pagina "ibiza.html" nella cartella "vacanze". La specifica per l´indirizzo IP, che la Sua pagina web ha richiamato, rimane comunque anonima.
 
Esempio di indirizzi Ip non risolvibili:
Se nel file log si trova un indirizzo IP, perché nessun hostname potrebbe essere risolto, viene generato un nome host secondo il seguente schema: "anon-123-456-165-41.invalid". Anche qui si trova la stringa "anon" per "anonimo" e il numero dei gruppi di indirizzi IP sono anonimi. Il dominio di primo livello "non valido" verrà aggiunto, perché non può mai essere considerata come vera TLD e di conseguenza viene previsto per tale uso.
 
da:
123.456.789.001 - - [15/Jan/2008:12:28:23 +0100] "GET /Vacanze-con-me.gif HTTP/1.1" 200 8032 "http://www. nomepreferito-1.de/pagina.htm" "Mozilla/5.0 ...
 
risulta:                                                                                      
anon-123-456-165-41.invalid - - [15/Jan/2008:12:28:23 +0100] "GET /Vacanze-con-me.gif HTTP/1.1" 200 8032 "http://www. nomepreferito-1.de/pagina.htm" "Mozilla/5.0 ...
 
In questo esempio si possono trovare le informazioni riferite al fatto che la chiamata provenga da un server, che si trova a entro il rango IP 123.456.000.01fino 123.456.255.99. L´indicazione precisa per quale IP specifico si è agito, tuttavia rimane anonima.


Elementi base importanti
Gli elementi più importanti insieme alle statistiche, sono gli accessi (hits in inglese) e le domande sulle pagine (Page Views in inglese).

Il numero degli accessi/hits mostra quante richieste sono state inoltrate nel Suo sito. Ogni pagina, così come ogni immagine, viene contata come un accesso. Se possiede anche una pagina con 5 immagini e una musica allegata (es. Midi-file), verranno contati 7 accessi (una pagina + 5 immagini + 1 file di musica). Anche richieste di pagine che non esistono, o pagine per le quali è stato rifiutato l´accesso, saranno contate come Hit.

Il termine Page Views, al contrario, descrive soltanto l´apertura delle pagine (in pratica quanto spesso vengono aperti i file HTML e TXT). La pagina richiesta con immagini e file musicali mostra solamente una richiesta di pagina/Page View. Le richieste respinte non vengono contate. Se desidera impostare le Sue statistiche di accesso con elementi diversi, dovrà sempre mettere in relazione i valori giusti. Se le richieste delle pagine sono molto numerose, nell´ordine di migliaia di visite al mese, si tratta molto spesso di accessi/hits. Questi possono dare tuttavia informazioni limitate sulla richiesta di un sito internet, in quanto i numeri aumentano molto velocemente se vengono utilizzate molte foto e frames. Se desidera sapere quanto spesso la Sua offerta online viene considerata dagli utenti, è meglio consultare il numero degli accessi alle pagine/Page Views.

Generalmente nel conteggio degli accessi deve essere calcolato un certo margine d´errore. Questo accade prima di tutto con i cosiddetti server Proxy, come ad esempio servizi online. I server Proxy vengono utilizzati per salvare tutti i documenti internet e le grafiche, affinché una stessa pagina non dovrà, in un secondo momento, essere scaricata nuovamente da internet, ma piuttosto direttamente dalla memoria locale (server Proxy) del Provider. Questo velocizza naturalmente l´intero processo. Siccome la richiesta del file non avviene più sul nostro server non può essere di conseguenza protocollato nessun accesso alla pagina stessa. Questi lettori sono quindi per così dire invisibili. Il numero "reale" degli accessi del Suo sito internet può essere in pratica più alto di quanto i logfile lasciano supporre.
Al contrario, i meccanismi dei motori di ricerca, distorcono la statistica in positivo. Motori di ricerca per parole chiave come ad esempio AltaVista, Fireball o Hotbt, usano piccoli programmi ("Bots"), che richiamano il suo sito internet e possono leggere nella banca dati del motore di ricerca. In questo modo verranno protocollati accessi che non sono stati effettuati da veri lettori.

Ulteriori termini riguardanti la statistica di apertura della pagina web
A fianco ai già nominati hits e Page Views, la nostra statistica di apertura della pagina web Le mostrerà ulteriori modalità di misurazione:
Files
Indica quanti file sono stati aperti con successo. Ogni pagina internet, ogni immagine e ogni altro file apribile (es. file midi, sequenze video) verrà calcolato come "file". La sopra citata pagina con 5 immagini e una musica allegata verrà calcolata come 7 file (1 pagina + 5 immagini + 1 file musica).
Code 304 (not modified)
Il browser controlla innanzitutto (a seconda del cache), durante l´apertura di ogni pagina internet, se la pagina è stata precedentemente salvata nella memoria temporanea (cache). Se ciò è già avvenuto, viene controllato il documento sul server che è più recente. Se il documento non risulta essere più recente, la pagina verrà scaricata dal cache e non dovrà essere nuovamente scaricata da internet. La stessa procedura avviene con gestori che utilizzano server Proxy.
Il server protocolla questa richiesta, per la quale il file non è stato scaricato da internet, in quanto già disponibile nella memoria locale, con il codice 304.
Sessions
Indica quanti diversi domini hanno avuto accesso al suo sito internet. Nel caso in cui un dominio acceda al suo sito internet due volte nello stesso giorno, verrà contata come unica sessione.
Il numero delle "sessioni" ammette in parte conclusioni sul numero dei visitatori. In questo senso, nel caso di grandi provider, l´accesso avviene mediante server Proxy o uno stesso visitatore accede più volte nell´arco dello stesso giorno al Suo sito internet. Deve essere calcolato quindi un certo margine d´errore.
Kilobytes
La nostra statistica da oltre a ciò chiarimenti su:
Indica il volume di trasferimento che il file richiesto ha generato. Ad esempio una pagina con un file di 14 kilobyte (KB) così come 5 immagini di 10 KB ognuno genera un volume di trasferimento di 64 KB.
  • il browser ("tipo di browser") con il quale il Suo sito internet è stato più volte richiamato.
  • le pagine dalle quali un utente ha acceduto al Suo sito (denominati "URL Referrer").
  • il dominio dal quale si è acceduto al Suo sito internet (denominati "Domini Client")
  • Questo dominio informa di regola il provider d´accesso sulle pagine richiamate più in assoluto ("URLS") così come elementi ("items", come ad es. immagini o script CGI).
Le sopra citate informazioni sono importanti per lo sviluppo del Suo sito internet. A seconda della suddivisione dei tipi di browser può essere d´aiuto, ad esempio, utilizzare determinate estensioni HTML che possono essere visualizzate da singoli browser.
Il "Referrer URL" dà informazioni importanti su come i visitatori del Suo sito internet siano venuti a conoscenza di esso.
Il "Dominio Client" rende possibile capire da quale paese provengono i visitatori del Suo sito.
La lista degli hits delle pagine così come degli elementi richiamati più frequentemente Le dice cosa maggiormente è piaciuto ai suoi visitatori. Quest´informazione rende palese dove il potenziale della Sua pagina internet si trovi e quale settore ha bisogno di essere migliorato.

Ecco come funziona passo per passo
A) USO DELLA STATISTICA D´ACCESSO UTILIZZATA

Acceda all´area riservata nel servizio clienti (STRATO Webhosting) sulla nostra pagina internet. Verrà visualizzato a sinistra dello schermo un menu in cui dovrà selezionare i punti Statistiche e Query delle statistiche. Nella finestra di destra verrà visualizzato un link per la statistica degli ultimi 12 mesi. Selezioni quest´opzione. Si aprirà in seguito una piccola finestra di navigazione, e nella finestra principale apparirà una panoramica grafica degli accessi al suo sito degl´ultimi 12 mesi:
 

Ill. 1
 
Scendendo giù nella pagina troverà anche una panoramica degli accessi sotto forma di tabella. Ad esempio:
 

Ill. 2
 
Nella tabella sono suddivise, con intervalli mensili, le diverse informazioni statistiche del Suo sito internet. (Chiarimenti sui singoli termini sono a Sua disposizione nel paragrafo "Conoscenze di base utili"). In fondo alla tabella, al punto "Totale", viene calcolato quante volte la sua pagina web è stata aperta o quanti accessi in un anno sono stati effettuati con successo. Al punto "Media" viene indicata una media dei valori di un singolo mese.

All´inizio della tabella trova un link per la statistica del corrente mese. Questa viene regolarmente aggiornata. Per ottenere una statistica dettagliata dei singoli mesi clicchi nella colonna della prima tabella sul nome del mese. Alternativamente può cliccare sul nome del mese nella piccola finestra di navigazione:
 

Ill. 3
 
Verranno visualizzati solo i link dei mesi per cui esiste una statistica. Nell´esempio sopra indicato, dato che il dominio stato attivato a luglio, sono disponibili solo le statistiche successive al mese d´attivazione.
Ecco un esempio di statistica mensile:
 

Ill. 4
 
La preghiamo di considerare che ognuna delle barre colorate rappresenta una conversione grafica dei numeri. A quale valore corrisponde un determinato colore è rappresentato nella prima casella. In questo modo vedrà molto chiaramente in che rapporto sono i singoli valori. Il numero di tutti gli accessi ("hits") è costituito dal numero dei file aperti ("files") più il numero dei file che sono stati richiesti, ma che erano disponibili nel Cache (Codice 304), così come il numero di altri errori (es. Errore 404, che incorre quando una pagina non può essere aperta perché presumibilmente il link non è valido.).

Veda anche:
Beachte auch Che valore hanno i parametri della statistica mensile?

Cliccando sulla rispettiva opzione nella piccola finestra di navigazione può ottenere ulteriori dettagli:
 

Ill. 5
 
Se non riesce a vedere la finestra di navigazione, è probabilmente dovuto al fatto che è nascosta da altre applicazioni. Clicchi tutti i programmi visualizzati sulla barra dei programmi windows in fondo allo schermo, finché non apparirà la finestra di navigazione. Se anche in questo modo non è possibile trovarla, è probabilmente dovuto al fatto che è stato disattivato il javascript. In questo caso potrà trovare la finestra di navigazione in fondo al riepilogo mensile.
Se preferisce utilizzare la finestra di navigazione, Le consigliamo di riattivare il javascript. Questo può essere fatto nelle "Preferenze" o "Impostazioni" del Suo browser.
Potrà ora selezionare le diverse opzioni e ottenere statistiche dettagliate suddivise secondo aspetti diversi.
Sono a sua disposizione:

Nella riga "hits" otterrà un´analisi dettagliata degli accessi avvenuti con successo nell´arco di un mese, catalogati per ora di richiesta (giorno della settimana, ad esempio mediante Weekday&Hour) o per paese (mediante Country). Ecco un esempio di Weekday&Hour:
 

Ill. 6
 
Nella riga Items/URLs è a sua disposizione selezionando l´opzione "Top Ten" un grafico delle pagina più richieste del suo sito internet:
 

Ill. 7
 
L´opzione "Overview" mostra una classificazione delle richieste delle singole pagine.

L´opzione "Not found" offre importanti informazioni sull´ottimizzazione del Suo sito internet. Selezionandola Le sarà mostrato quali accessi alle Sua pagine sono risultati errati. Questo è di norma causato da link non validi. Le consigliamo pertanto di controllare sistematicamente questa lista e di correggere tutti i link errati e di chiedere agli utenti di altri siti internet di correggere i link che non esistono più.

Nella riga "Domini Client" otterrà, cliccando sull´opzione "Top Ten", un grafico dei domini a cui si è acceduto più frequentemente nel Suo sito internet:
 

Ill. 8
 
L´opzione "Overview" le mostra una classificazione delle richieste per ogni singolo dominio.

Alla riga "Browser Type" otterrà, cliccando l´opzione "Top Ten", un grafico dei browser usati più frequentemente per accedere al Suo sito:
 

Ill. 9
 
L´abbreviazione "MSIE" sta per Microsoft Internet Explorer, il termine "Mozilla" di norma per Netscape Navigator. I numeri indicano la versione del browser.

L´opzione "Overview" offre una classificazione dei tipi di browser. Le diverse sottoversioni sono raggruppate in un´unica indicazione. In pratica tutte le sottoversioni di un browser, come ad esempio le sottoversioni 4.1 e 4.02 della versione 4, saranno raggruppate con l´indicazione 4.x. Con Netscape Navigator Version 4.x s´intendono quindi tutte le sottoversioni di Netscape 4 che hanno avuto accesso al Suo sito.
L´opzione "List" mostra separatamente per ogni singola versione del browser gli accessi al Suo sito che sono stati eseguiti con successo, ciò significa che ad esempio Navigator 4.1 e 4.02 verranno classificati distintamente.

Alla riga URL Referrer otterrà, cliccando "Top Ten", un grafico dei domini dai quali si è giunti al suo sito internet
 

Ill. 10
 
Qui potrà trovare di norma molti motori di ricerca.
L´opzione "Overview" mostra una classificazione degli indirizzi internet dai quali si è stati indirizzati al Suo dominio.
L´opzione "Lista" mostra inoltre, per ciascun URL referente, una lista dalla quale si comprende su quali pagine esattamente si viene indirizzati.
B) UTILIZZO DEL LOGFILE ORIGINALE

Quando ha bisogno delle statistiche di accesso non ancora utilizzate, può scaricarle nell´area riservata ai clienti protetta da password. Scelga al punto del menu Statistiche e Downlaod del file di registro. Nella finestra principale a destra può ora scegliere, in qual momento desidera scaricare il logfile. Le appaiono adesso tutte le date in cui, nella ultime 6 settimane, hanno avuto luogo gli accessi al suo sito Internet:
 

Ill. 11
 
Nella finestra di sinistra può scegliere ora la data di inizio desiderata cliccando con il mouse nel casella relativa alla data. Se sotto la data non trova nessuna casella, ciò significa, che nel giorno selezionato non sono avvenuti accessi al Suo sito internet. Successivamente, agendo nello stesso modo, nella finestra di destra, scelga la data di fine.
Nel suddetto esempio, per scaricare un logfile di tutto il mese di Gennaio, è stata scelta come data di inizio il 1.1 e come data di fine il 30.1. Clicchi ora sul tasto "crea logfile" in fondo alla finestra della data. Le verrà presentata una nuova pagina in cui le verranno mostrate le informazioni sul logfile prescelto.
Clicchi ora semplicemente sul link "scarica qui" per salvare il logfile sul suo disco rigido:
 

Ill. 12
 
Ora Le apparirà la finestra di dialogo riconosciuta dal browser, nella quale potrà stabilire come dovranno chiamarsi i dati e dove dovranno essere salvati. Il luogo in cui salvarli e il nome con cui salvarli possono essere scelti liberamente. L´estensione del file deve comunque rimanere .gz. Il tempo richiesto per scaricare i dati dipende dalla grandezza del logfile, ovvero dalla quantità di accessi al suo sito internet nello spazio di tempo prescelto.
Per esaminare successivamente i dati, questi devono essere prima di tutto decompressi. Per far si che Lei possa scaricare velocemente i dati, questi saranno da noi archiviati in modo propriamente automatico nel formato .gz. Questo è un formato di compressione ampliato simile a .zip. Per poter leggere i dati, questi devono essere nuovamente estratti con un programma di decompressione. Programmi correnti come ad esempio Winzip possono elaborare i dati senza problema. Nel caso non abbia ancora installato nessuno di questi programmi, Le verranno offerti all´ interno del link per il download del logfile anche link per i programmi corrispondenti.

Ora Le mostriamo il procedimento di decompressione manuale con Win Zip.
Quando avrà installato Win Zip, dovrà solo cliccare due volte su "file logfile" e il programma si aprirà autonomamente:
 

Ill. 13
 
In determinate circostanze è possibile aprire un ulteriore box di dialogo come nella figura sopra, nella quale figura ciò che Le è stato precedentemente chiesto riguardo alla estensione del file logfile contenuto. Inserisca come nell´esempio sopra .txt. Se ha installato Microsoft Word o Wordpad, può digitare anche .doc. Clicchi successivamente il tasto Ok.
Ora vedrà il file nella lista generale di Win Zip:
 

Ill. 14
 
Clicchi ora sulla casella "Estrarre file" nella lista degli strumenti. Le apparirà una finestra di scelta file nella quale potrà stabilire dove collocare, sul disco rigido, il logfile decompresso. La destinazione può essere liberamente scelta. Clicchi successivamente sul tasto "Estrarre file" per poter ivi salvare il file:
 

Ill. 15
 
Winzip può essere ora chiuso ed è possibile aprire il Logfile con il programma desiderato, come ad esempio i "Logfile-Analyzer". Alcuni "Logfile-Analyzer" possono anche elaborare file compressi. In questo caso si può evitare la fase di decompressione con Winzip.

Oltre a ciò, è possibile osservare il file in qualsiasi programma capace di visualizzare un testo, come ad esempio i programmi inclusi in windows "Wordpad" e "Microsoft Word".
In Wordpad verrà ad esempio visualizzato nel seguente modo:


Ill. 16
 
Nel caso in cui il file non è stato salvato come ".doc" sarà necessario selezionare "Tutti i file" nella casella di dialogo "Tipo file":
 
Successivamente può aprire il Datei logfile.txt come di consueto.

Articoli simili


Che valore hanno i parametri della statistica mensile?

Utilizzate così la nostra banca dati MySQL

Così può caricare comodamente il contenuto sul Suo spazio web

Chiudi la finestra

Si prega di inserire l’indirizzo e-mail del destinatario:


Il suo suggerimento é stato inviato correttamente!Chiudi la finestra
L'indirizzo e-mail inserito non è corretto. Chiudi la finestra
Attualmente non è possibile nessuna connessione al server. Ci scusiamo per l'inconveniente. Chiudi la finestra

Chiudi la finestra

La preghiamo di farci sapere come migliorare il nostro articolo in base alle sue esigenze:

Grazie. Abbiamo ricevuto il tuo messaggio. Chiudi la finestra
Indicare il motivo della valutazione. Chiudi la finestra
Questo articolo è gia stato valutato. Chiudi la finestra

Questo articolo è gia stato valutato.

Chiudi la finestra